Comunicazione Coperture Assicurative

Visto il DPCM del 26/04/2020 che a far data dal 04/05/2020 consentirà la possibilità di effettuare attività sportiva e attività motoria individuale (Art. 1, comma f), rispettando ovviamente le disposizioni di contenimento del Covid-19 riportate sullo stesso documento (distanze, DPI ecc.), d’intesa con l’Agente della Cattolica Assicurazioni, Dr. Pastorelli, comunichiamo che la copertura assicurativa riprenderà ad essere garantita nell’ambito del rispetto assoluto delle normative emanate tempo per tempo, sia a livello centrale che a livello regionale.
Per quanto ovvio, si evidenzia che non sarà garantita la copertura assicurativa a sinistri avvenuti in palese violazione delle leggi e delle normative in vigore.

In merito allo svolgimento delle Assemblee Sociali per l’approvazione del Rendiconto 2019, siamo in attesa della conversione in legge del DL 18 del 17/03/2020 (Cura Italia) in quanto ci è stato comunicato che, nelle modifiche per la conversione, è stata inserita in tale provvedimento la proroga dei termini al 31/10/2020, per tutte le tipologie di associazione.
Cordiali saluti

La Segreteria Federale

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Affiliazioni e tesseramenti
Facebook